Shopify Shipping arriva in Italia: una guida all’integrazione con Poste Italiane

Shopify Shipping arriva in Italia: una guida all’integrazione con Poste Italiane

Sono anni ormai che Shopify ha iniziato a investire direttamente nella logistica: Shopify Shipping è infatti sbarcato prima in Canada e Usa, e gradualmente si è espanso in altri mercati. Ad aggiungersi alla lista è ora l’Italia: grazie alla nuova integrazione con Poste Italiane Shopify ha infatti annunciato l’arrivo di Shopify Shipping sul mercato italiano.

Prima di approfondire le novità introdotte da questa integrazione, facciamo un breve recap: fino ad oggi, come funzionava la spedizione con Shopify per i negozi online italiani? 

Le opzioni a disposizione erano (e rimangono) svariate: 

  1. I brand più piccoli hanno spesso gestito la spedizione manualmente, generando le etichette di spedizione direttamente dal sito del proprio corriere e poi marcando gli ordini come evasi su Shopify. 
  2. Molti corrieri hanno, negli anni, sviluppato delle app Shopify che consentano una maggiore automatizzazione dell’evasione degli ordini. 
  3. Si sono affermate contestualmente una serie di shipping platforms integrate con Shopify in grado di gestire più corrieri: tra le più note in Italia abbiamo isendu, ShippyPro, Qapla e Sendcloud
  4. Nei casi di grosse aziende, Shopify è spesso collegata a un gestionale esterno, o perlomeno a un Order Management System, che si occupa dei flussi degli ordini in modo centralizzato e automatizzato. 

Alcuni store decidono inoltre di affiancare alla propria gestione delle spedizioni anche un modulo per la gestione resi. 

A questo ecosistema, a volte complicato e macchinoso, si va quindi ad aggiungere Shopify Shipping, servizio introdotto da Shopify che permette, a chi decide di utilizzarlo, di gestire i propri ordini - spedizione inclusa - direttamente dal proprio pannello di controllo Shopify. Una grossa semplificazione che al momento vede Poste Italiane come apripista ma che dovrebbe presto ampliare la lista di corrieri coinvolti. 


Come funziona Shopify Shipping?

Shopify Shipping permette di acquistare e stampare le etichette di spedizione direttamente dal proprio account Shopify, senza dover installare app esterne e senza dover affrontare costi ulteriori rispetto all’etichetta in sé. Trattandosi di una soluzione sviluppata direttamente da Shopify, questo consente di semplificare i processi di evasione degli ordini e monitorare ordini, prodotti, clienti e inventario da un unico pannello di controllo. 

Per utilizzare Shopify Shipping è necessario che la sede del proprio negozio sia in uno dei paesi abilitati (tra cui l’Italia con Poste Italiane), e che siano già stati completati i propri dettagli di spedizione e il setup di una stampante per le etichette

A quel punto per ciascun ordine, dalla sezione “Evasione”, sarà possibile acquistare un’etichetta di spedizione, stamparla e attaccarla sul proprio pacco. Una volta che i pacchi sono pronti per le spedizioni, sarà possibile prenotare il ritiro da parte di Poste Italiane. 

Se necessario, è possibile modificare le etichette in blocco e creare configurazioni diversificate da assegnare ai diversi pacchi, a seconda di imballaggio, tipo di spedizione, etc. Eventuali errori nella compilazione delle etichette verranno segnalati da Shopify, distinguendo tra quelli bloccanti ed eventuali imprecisioni che potrebbero mettere a rischio una corretta consegna. 

Il pagamento delle etichette viene addebitato sulla stessa carta utilizzata per il proprio abbonamento e app Shopify. 


Vantaggi e svantaggi di Shopify Shipping in Italia

Shopify sottolinea tre principali vantaggi nell’utilizzare Shopify Shipping: 

  1. Con Shopify Shipping è possibile gestire le proprie spedizioni direttamente dal pannello di controllo Shopify
  2. Shopify consente ai propri merchant di accedere a tariffe scontate per i corrieri integrati con Shipping
  3. Shopify Shipping rende possibile mostrare all’utente le spese di spedizione reali e calcolate sull’ordine specifico al checkout, invece che solo le forfettarie

In aggiunta, Poste Italiane garantisce la consegna entro 1 - 2 giorni lavorativi, e Shopify offre un punto di contatto per i reclami su spedizioni smarrite o danneggiate (ma non per spedizioni in ritardo). Basta scrivere a shipping-claims@shopify.com

È importante al tempo stesso ricordare che questo è un primo passo di Shopify Shipping per l’Italia, e che quindi la scelta di corrieri è ancora limitata alle sole Poste Italiane e il servizio è disponibile solo per spedizioni nazionali. È inoltre importante tenere conto che le spedizioni di Poste Italiane non possono essere reindirizzate, e che non è possibile consegnare i pacchi di Poste Italiane presso un ufficio postale: va infatti pianificato un ritiro. 

Per chi desidera  provare il servizio, Shopify ha messo a disposizione un’utile guida alla configurazione di Shopify Shipping, con un approfondimento dedicato proprio al funzionamento dell’integrazione con Poste Italiane. 

-

Se state considerando di utilizzare Shopify per il vostro online store, potete ottenere un periodo di prova gratuito qui o contattarci a info@namastudio.it
Torna al blog

Lavinia Siardi

Background in management e vocazione verso l’empowerment delle diversità, Lavinia si occupa della parte più strategica dei progetti gestiti da Nama Studio. Musicista in incognito e cuoca accanita, vi guiderà nel dare una prospettiva al vostro piano e-commerce.